Bitcoin ha affrontato la resistenza circa 13.800 dollari – Bears to Regain Momentum?

Il Bitcoin è diventato impulsivo dopo aver superato il livello di resistenza di 13.200 dollari. Bitcoin ha affrontato una resistenza di circa 13.800 dollari a livello di chiave psicologica. Orsi per riacquistare slancio? Cosa dicono i grafici e gli indicatori tecnici? Continuate a leggere per trovare ulteriori approfondimenti sull’odierna Analisi Tecnica BTC/USD.

29 ottobre 2020, | Mercati AtoZ – Il prezzo del Bitcoin è salito oggi mattina durante la sessione asiatica contro il dollaro USA. Il Bitcoin ha visto il suo primo insolito ritiro da quando è iniziato il suo trend rialzista di più settimane, con gli orsi che hanno catalizzato un solido rifiuto di circa 13.800 dollari che lo ha fatto scendere rapidamente sotto i 13.000 dollari prima dell’inizio di oggi. La Bitcoin sta attualmente operando in un’area di circa 13.280 dollari e sta cercando di spingere al rialzo. Dopo aver rifiutato il livello di resistenza da 13.800 a 14.000 dollari, gli orsi hanno spinto al ribasso il prezzo e sono tornati verso l’area di 12.880 dollari. Come per l’azione di prezzo corrente, il prezzo potrebbe trovare supporto al livello dinamico di 20 EMA nei prossimi giorni.

Bitcoin ha affrontato la resistenza come i tori hanno perso la loro estremità

Bitcoin attualmente risiede vicino alla zona di 13.280 dollari e sta cercando di recuperare più in alto. Tuttavia, il prezzo ha superato il livello dinamico di 20 EMA sul grafico intraday.

Secondo il grafico a 4 ore, il Bitcoin ha affrontato la resistenza e si è ritracciato al ribasso. Secondo l’attuale contesto di azione del prezzo, se il prezzo può avere una candela rialzista impulsiva che chiude al di sopra del massimo dell’ultima candela, i tori possono spingere il prezzo al rialzo verso l’area da $13.800 a $14.000 nei prossimi giorni. In alternativa, se il prezzo spinge verso il basso e si rompe al di sotto dell’area da $13.200 a $13.100 con una chiusura impulsiva ribassista, gli orsi potrebbero scendere verso l’area di supporto da $12.300 a $12.200 nei prossimi giorni.

Inoltre, il livello dinamico di 20 EMA è attualmente al di sotto del prezzo. Potrebbe agire come un forte sostegno per spingere il prezzo al rialzo. Al contrario, gli orsi potrebbero riacquistare slancio se il prezzo può scendere al di sotto del livello dinamico nei giorni a venire. Inoltre, le linee MACD attualmente risiedono al di sopra del livello 0.00 e stanno gradualmente rallentando al ribasso. Inoltre, l’istogramma ha creato una divergenza ad orso, che ha funzionato piuttosto bene in precedenza. Quindi, indica che gli orsi potrebbero sostenere ulteriormente la pressione ribassista nei giorni a venire.

I tori della BTC sono ancora ottimisti

Secondo il grafico giornaliero, Bitcoin ha affrontato la resistenza dopo aver raggiunto il livello di resistenza chiave del giugno 2019. Come per lo scenario attuale, se il prezzo può avere una candela ribassista impulsiva chiudere al di sotto di $ 13.200 a $ 13.100 area, la BTC può ritracciare verso il livello di evento di $ 12.300 a $ 12.200. Quindi, se il prezzo si ritrae ancora più basso e rimbalza da un’area da $12.300 a $12.200, i tori possono riguadagnare slancio e recuperare più in alto verso un’area da $13.100 a $13.200 come primo obiettivo. Il secondo obiettivo sarà di area da $13.800 a $14.000 se il prezzo può superare l’area da $13.100 a $13.200 nel processo.

Inoltre, il livello dinamico di 20 EMA è attualmente molto al di sotto del prezzo corrente. Insieme alla linea Kijun e alla linea Tenkan. Il livello dinamico può tirare il prezzo al ribasso come inversione media. Inoltre, la linea Kijun e la linea Tenkan potrebbero funzionare come una confluenza del livello dinamico nei prossimi giorni.